Chi sono

1094969_10201774635309858_1827835017_n

Mi chiamo Barbara, anche se tutti ormai mi chiamano “Sba”, soprannome che mi è stato attribuito ai tempi dell’università. Ho quasi 30 anni (non ancora) ed abito in un paesino vicino Roma. Nella vita reale lavoro nel mondo dell’informatica (tutta colpa del progresso), ma quando ho voglia di evadere dalla realtà mi dedico alle più disparate avvività artistiche, tra cui fotografia, musica, monta-smonta cose, ma soprattutto creazioni artigianali di vario genere. Poichè la mia produzione artigianale varia di continuo (fare sempre le stesse cose mi annoia), cerco e sperimento sempre nuove tecniche e stili diversi e poichè spesso ciò che ralizzo risulta un pò fuori dal comune o comunque di nicchia, ho deciso di dare un nome comune alle cose che realizzo, ovvero “follie” (da cui deriva anche il nome della mia produzione artigianale). La mia passione è nata in tenera età, fin da piccola mi dilettavo in creazioni e lavoretti, ho cominciato smanettando con pasta sale e das e da allora non mi sono più staccata dalle arti creative. Queste sono le mie passioni, il mio modo per evadere e creare un mondo tutto mio, il folle mondo di Sba.

Questo post è disponibile anche in: Inglese